Commissione patto formativo

Commissione per la definizione del Patto Formativo
La Commissione è presieduta dal Dirigente scolastico del CPIA. La Commissione è composta da docenti rappresentativi dei percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana e dai docenti del I e del II livello all’uopo individuati con formale lettera di incarico dai Dirigenti scolastici firmatari dell’Accordo di rete. Il compito principale della Commissione è l’ammissione dell’adulto al periodo didattico cui chiede di accedere avendone titolo. A tale scopo la Commissione procede ad individuare, valutare e attestare i crediti acquisiti in precedenti contesti di apprendimento formali, non formali e non formali. La Commissione elabora, quindi, il Patto Formativo Individuale. Il Patto rappresenta un contratto condiviso e sottoscritto dall’adulto, dalla Commissione e dal Dirigente del CPIA con il quale viene formalizzato il percorso di studio personalizzato (PSP) relativo al periodo didattico del percorso richiesto dall’adulto all’atto dell’iscrizione.